PERCORSO DI APPROFONDIMENTO: IL NUOVO DIRITTO DI FAMIGLIA

PERCORSO DI APPROFONDIMENTO: IL NUOVO DIRITTO DI FAMIGLIA

Items Sold: 22

Percorso di approfondimento 3 incontri – 21 ore in aula

Formazione Continua Avvocati: 10 CREDITI

Milano: 9, 16 e 23 novembre 2016

ISCRIZIONI: Lexenia non assicura l’accoglimento di richieste di iscrizione pervenute negli ultimi 8 giorni antecedenti l’inizio del Corso

Per qualsiasi dubbio sulla procedura di ISCRIZIONE ON LINE, telefoni al n. 392 2350234

Richiesta informazioni


Vuole iscriversi offline? Clicchi e scarichi il modulo

Descrizione prodotto

Vuole iscriversi offline? Clicchi e scarichi il modulo

Formazione Continua Avvocati: 10 CREDITI

Al termine del corso verrà rilasciato ad ogni partecipante un Certificato da esibire al proprio Ordine di appartenenza per il riconoscimento dei crediti formativi

Maggiori informazioni sulla Formazione Continua degli Avvocati

La famiglia può ormai assumere una triplice configurazione legale: 1) fondata sul matrimonio; 2) fondata sull’unione civile; 3) discendente dalle multiformi convivenze di fatto. Il master è dedicato al nuovo Diritto di famiglia, come ridisegnato a seguito degli epocali mutamenti legislativi e interpretativi degli ultimi anni, come la Riforma della filiazione e la semplificazione dei procedimenti di separazione e divorzio, le convivenze registrate e le Unioni civili di cui alla legge n. 76/2016, la famiglia di fatto. Il corso fornisce la competenza specialistica ormai indispensabile sia per la predisposizione degli strumenti contrattuali idonei a colmare le lacune normative sia per pervenire alla soluzione delle liti alla luce di precedenti giurisprudenziali, che vanno analizzati all’interno del nuovo contesto normativo, al cui interno è possibile parlare di un vero e proprio Va delineandosi un vero e proprio Diritto delle convivenze e della Unioni civili.

Il diritto di famiglia è indagato sotto un profilo non meramente civilistico, ma nella forma più variegata e complessa con cui si presenta nella realtà concreta degli operatori giuridici, e dunque in ogni suo aspetto anche processuale: un intero incontro tratterà degli aspetti processuali di separazione e divorzio. Ampi riferimenti saranno fatti, in ragione del proliferare della famiglie transnazionali, al diritto internazionale e ai relativi regolamenti UE.

Apposito spazio è dedicato alle Unioni civili, alla Legge sulla convivenza, ai Patti di convivenza e alle “nuove famiglie” (convivenza, famiglia ricostituita, coppia omosessuale, ecc.) con consigli pratici per sopperire ai perduranti vuoti di tutela.
Ciascun relatore Lexenia tratta una specifica materia nella quale è annoverabile tra i maggiori esperti nazionali e la espone dalla prospettiva professionale più consona ai temi affidatigli.

Saranno frequenti il ricorso alla simulazione casistica e l’invito alla partecipazione interattiva.

Primo incontro

Milano, 9 novembre 2016

La separazione e il divorzio: profili sostanziali
Docente: Prof. avv. Arturo Maniàci
Orario: 10.00-13.30 / 14.30-18.00

La crisi della famiglia tra disciplina attuale e prospettive di riforma
La separazione coniugale e il divorzio: presupposti sostanziali
La separazione: effetti personali
Violazione dei doveri coniugali: rapporto fra addebito ed illecito endofamiliare
Il divorzio: le recenti modifiche legislative
L’invalidità del matrimonio e la delibazione delle sentenze ecclesiastiche di nullità: riflessi su separazione e divorzio
Le conseguenze economiche della separazione e l’assegno di mantenimento
Le conseguenze economiche del divorzio e l’assegno divorzile
Il diritto vivente ed i “nuovi problemi” determinati dalla sovrapposizione di diversi nuclei familiari nel tempo
L’autonomia privata dei coniugi nella crisi coniugale: gli accordi prematrimoniali e i contratti della crisi coniugale

Secondo incontro

Milano, 16 novembre 2016

I rapporti patrimoniali tra coniugi, tra conviventi e nelle Unioni civili
Docente: Prof. avv. Antonio Albanese
Orario: 10.00-13.30 / 14.30-18.00

Il regime patrimoniale della famiglia
La contribuzione ai bisogni della famiglia
Le convenzioni matrimoniali: forma, effetti e opponibilità
La comunione legale
La comunione de residuo
Il conto corrente bancario
Lo scioglimento della comunione legale: in particolare, per separazione personale, dopo la L. n. 55/2015
Il decesso di un coniuge: riflessi sul regime patrimoniale
La separazione dei beni
La comunione convenzionale
Le recenti Riforme e le “nuove famiglie”
Le Convivenze registrate
Le Unioni civili
I diritti del convivente more uxorio
I contratti di convivenza
I rapporti patrimoniali tra fidanzati e tra conviventi
Liberalità e obbligazioni naturali
La dissoluzione della convivenza: conseguenze e tutele per il partner debole
I consigli da dare al convivente per tutelare la propria posizione nell’ipotesi di rottura del rapporto o di morte del partner
I rapporti imprenditoriali e professionali tra familiari di fatto
Gli strumenti per il trasferimento generazionale della ricchezza

Terzo incontro

Milano, 23 novembre 2016

La separazione, il divorzio, lo scioglimento delle Unioni civili e la cessazione della convivenza: profili processuali

Docente: Prof. avv. Alberto Tedoldi
Orario: 10.00-13.30 / 14.30-18.00

La separazione personale dei coniugi
La fase presidenziale
Questioni di competenza
Ricorso introduttivo
Difesa tecnica delle parti
L’udienza presidenziale e il favor conciliationis
I provvedimenti temporanei ed urgenti ex art.708 c.p.c.: natura, contenuto, efficacia esecutiva, rimedi, stabilità
La fase di trattazione
L’integrazione degli atti introduttivi e lo jus variandi
La partecipazione del P.M.
L’attività istruttoria: facoltà delle parti e poteri del giudice
La fase decisoria: la sentenza e il regime delle impugnazioni
Il procedimento di divorzio
La fase introduttiva del giudizio
L’udienza presidenziale
I provvedimenti temporanei ed urgenti nell’interesse dei coniugi e della prole
Trattazione ed istruzione
La decisione della causa e la sentenza non definitiva
Le impugnazioni
Il procedimento di divorzio a domanda congiunta
Procedimenti di modifica delle condizioni di separazione e di divorzio
Le novità in materia di separazione e divorzio introdotte dal D.L. 132 del 2014 (Legge di conversione 162 del 2014)
Il cd. divorzio breve
La convenzione di negoziazione assistita per la separazione personale dei coniugi e la cessazione degli effetti civili del matrimonio
Il procedimento di separazione personale e di divorzio dinanzi all’ufficiale di stato civile

Lo scioglimento delle Unioni civili

Lo scioglimento del contratto di convivenza
– La procedura
– La mediazione e la negoziazione assistita

Prof. avv. Antonio Albanese

Cofondatore e Direttore scientifico Lexenia. Direttore della Scuola avvocati e della Scuola Magistratura. Avvocato e Professore associato confermato di Diritto privato (con abilitazione da Professore ordinario) nell'Università di Bologna – Giurisprudenza, presso la quale è stato altresì titolare della Cattedra di Diritto dei contratti. È titolare della cattedra di Diritto privato di Ravenna sia nel corso di Laurea Magistrale sia in quello per Giuristi d'impresa. Insegna Diritto delle Successioni presso la Scuola di specializzazione per le professioni legali dell'Università di Bologna. Ha conseguito l’abilitazione scientifica nazionale per l'accesso al ruolo di professore di prima fascia nel settore concorsuale 12/A1 - Diritto Privato. Ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca con lode presso la facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Bologna. Ha svolto attività di ricerca in Inghilterra, Francia e Spagna. È membro del Comitato di redazione della rivista Contratto e impresa e dell’Osservatorio della rivista Diritto delle successioni e della famiglia (ESI). È componente del Comitato scientifico nazionale dell'Ant (Assistenza nazionale tumori). Vincitore di un premio nazionale nel 2004 per la Ricerca, di un premio internazionale nel 2011 e del premio Eubiosia 2017, ha pubblicato un centinaio di saggi e 11 libri per le maggiori Collane internazionali, tra cui: “L’omologazione degli atti societari”, Cedam, Padova, 2000; “Il pagamento dell’indebito”, Cedam, Padova, 2004; “Ingiustizia del profitto e arricchimento senza causa”, Cedam, Padova, 2005; “Della cessione del contratto”, in Comm. del cod. civ. Scialoja–Branca, Zanichelli, Bologna-Roma, 2008; “Della collazione. Del pagamento dei debiti”, in Commentario Schlesinger dir. Da F.D. Busnelli, Giuffrè, Milano, 2009; “Della successione legittima” per il Commentario Schlesinger dir. Da F.D. Busnelli, Giuffrè, Milano, 2012; “Revocazione delle disposizioni testamentarie. Sostituzioni. Esecutori testamentari”, in Comm. del cod. civ. Scialoja–Branca, Zanichelli, Bologna, 2015; “Profili successori delle nuove famiglie”, Pacini, Pisa, 2018; “L'appalto”, in Trattato di diritto commerciale, fondato da V. Buonocore e diretto da R. Costi, Giappichelli, Torino (in corso di preparazione). Ha inoltre diretto e coordinato il II Libro c.c., in Codice civile commentato Giappichelli, a cura di M. Franzoni e R. Rolli, Torino, Giappichelli, 2018. È Direttore del volume collettaneo “Le nuove famiglie: Unioni civili, Convivenze e Famiglie ricostituite”, Pisa, Ed. Pacini, in corso di preparazione. Gli attuali ambiti di ricerca afferiscono, altresì, ai rapporti tra il Diritto penale e il Diritto civile, alle contaminazioni reciproche tra la dottrina penalistica e quella civilistica, ai rapporti tra i due giudizi e al confronto tra i rispettivi formanti giurisprudenziali.

Prof. avv. Arturo Maniàci

Professore aggregato di Istituzioni di Diritto privato presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia. È Autore di numerosi articoli, saggi e contributi scientifici, soprattutto in materia contrattuale e successoria. È membro del comitato di redazione delle seguenti Riviste giuridiche: Rivista di diritto privato, Casa ed. Cacucci; Quaderni di diritto e politica ecclesiastica, Casa ed. Il Mulino; Il Foro padano, Casa ed. Fabrizio Serra. Ha tenuto lezioni di Diritto privato e di Diritto civile nelle seguenti Università: Università degli Studi di Milano; Università degli Studi di Roma Tre; Università Ca’ Foscari di Venezia. Ha svolto Relazioni a Convegni in materia giuridica, organizzati da Università, Istituzioni, Ordini professionali e società private. Ha tenuto corsi di Public Speaking, organizzati da Mediamo S.r.l.

Prof. avv. Alberto Maria Tedoldi

Professore associato di Diritto processuale civile presso l’Università degli Studi di Verona, presso cui tiene i corsi di Diritto processuale civile, Diritto dell’esecuzione civile, Diritto fallimentare. Nelle medesime materie, è autore di numerosi scritti. È stato Responsabile d’area Diritto processuale civile della Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell’Università di Verona, consorziata con l’Università di Trento, e componente della Commissione per le riforme del processo civile, istituita presso il Ministero della Giustizia e presieduta dal Prof. Romano Vaccarella. Ha conseguito nel 1996, presso l’Università “La Sapienza” di Roma, il titolo di dottore di ricerca in Diritto processuale civile. Nel 2002 ha superato il concorso di ricercatore di ruolo presso l’Università degli Studi di Milano. Ha partecipato ai convegni dell’Associazione italiana fra gli studiosi di diritto processuale civile, alla quale è iscritto, e a numerosi convegni di diritto processuale civile e di diritto fallimentare. Dal 1998 è docente di Diritto processuale civile presso la Scuola forense dell’Ordine degli avvocati di Milano. Relatore a convegni e master organizzati dal CSM e dalla Scuola superiore di Magistratura, in sede distrettuale, interdistrettuale e nazionale, dagli ordini professionali e da enti privati su argomenti di diritto processuale civile e di diritto fallimentare.

Milano

Sede di svolgimento: Centro Congressi Copernico, via Copernico 38 – Milano

Date: 9, 16 e 23 novembre 2016

Orario lavori:

10.00-13.30 / 14.30-18.00


La quota di partecipazione è di € 520,00+iva ed include

Accesso alla sala lavori
Materiale didattico in formato digitale scaricabile dal sito
Attestato di partecipazione
Certificato Formazione Continua (per corsi accreditati)

Come per tutti i membri della Comunità Lexenia, utilizzo gratuito del servizio Ricerca Professionisti

SCONTI

Gli sconti vengono calcolati automaticamente dal sistema a partire dalla quota intera di partecipazione e non sono cumulabili.

Il sistema calcola sempre il maggiore sconto applicabile (es: in caso di iscrizione di gruppo con anticipo di 30 giorni, verrà calcolato lo sconto di gruppo).

Iscrizione anticipata

Sconto 10% per iscrizioni e pagamento con almeno 30 giorni di anticipo dalla data di inizio del corso

Iscrizione di gruppo

Sconto 20% da 2 a 4 partecipanti
Sconto 30% da 5 partecipanti

Pacchetto formativo

Per assolvere agli obblighi di formazione continua in modo mirato, Lexenia offre la possibilità di scegliere il percorso più idoneo alle proprie esigenze professionali usufruendo di vantaggiose agevolazioni.

Sconto 20%  Pacchetto master e percorsi di approfondimento per partecipazione ad almeno due master e/o percorsi di approfondimento

Le suddette scontistiche sono subordinate all’iscrizione contestuale ai corsi del pacchetto formativo e ad unico pagamento.

È possibile sostituire uno o più corsi del pacchetto formativo dandone comunicazione alla segreteria Lexenia a mezzo email all’indirizzo formazione@lexenia.it almeno 8 giorni prima dello svolgimento dell’evento che si intende sostituire.

Come beneficiare dello SCONTO PACCHETTO FORMATIVO
Lo sconto non viene calcolato automaticamente dal sistema.

  • Procedere all’iscrizione tramite modulistica on line
  • Inviare una email a formazione@lexenia.it con oggetto RICHIESTA SCONTO PACCHETTO FORMATIVO ed indicando i corsi acquistati e il numero d’ordine ricevuto nella conferma di iscrizione
  • Attendere la conferma d’ordine definitiva con importo debitamente scontato
  • Procedere al pagamento (da effettuarsi soltanto dopo avere ricevuto l’importo definitivamente scontato)

Modalità di iscrizione

L’iscrizione si intende perfezionata al momento del ricevimento del modulo di iscrizione integralmente compilato unitamente alla ricevuta di avvenuto pagamento. Per effettuare l’iscrizione è possibile seguire la procedura on line oppure inviare il modulo di adesione via fax al numero 178 27 45 583 o via email all’indirizzo formazione@lexenia.it.

Lexenia non assicura l’accoglimento di richieste di iscrizione pervenute negli ultimi 8 giorni antecedenti l’inizio del Corso

Un elemento di novità è dato dalla possibilità (per chi non sia interessato all’acquisizione dei crediti formativi) di ACQUISTARE soltanto una o più SINGOLE LEZIONI.

ISCRIZIONE ON LINE

Per qualsiasi dubbio sulla PROCEDURA DI ISCRIZIONE ON LINE, TELEFONI AL N. 392 2350234

  • scegliere la SEDE di interesse dal menù a tendina
  • scegliere il NUMERO dei PARTECIPANTI cliccando + oppure
  • cliccare AGGIUNGI ALL’ORDINE
  • cliccare CONCLUSIONE ORDINE
  • compilare con tutti i dati richiesti e CLICCARE in fondo alla pagina INVIARE ORDINE
  • Riceverà una email di CONFERMA D’ORDINE con tutte le informazioni necessarie per effettuare il pagamento

n.b.: il codice promozionale si riferisce a particolari promozioni e deve essere inserito soltanto da chi ne sia in possesso. Tutti gli sconti per iscrizione anticipata e iscrizione di gruppo vengono invece calcolati automaticamente dal sistema.

MODULO CARTACEO

  • Cliccare per scaricare il MODULO CARTACEO ed inviare via fax al numero 178 27 45 583 o via email all’indirizzo formazione@lexenia.it.
  • Riceverà una email di CONFERMA D’ORDINE con tutte le informazioni necessarie per effettuare il pagamento

Il numero dei posti disponibili è limitato e le adesioni sono accolte in ordine cronologico sino ad esaurimento degli stessi. L’eventuale esaurimento dei posti verrà indicato direttamente sulla pagina di ciascun corso.

La conferma o annullamento dell’evento formativo sarà oggetto di comunicazione per email a tutti gli iscritti almeno 7 giorni prima della data fissata per l’inizio del Corso, in relazione alle adesioni pervenute. In caso di annullamento la responsabilità di Lexenia S.r.l. si intende limitata al solo rimborso della quota d’iscrizione versata.

Modalità di pagamento

La quota di partecipazione dovrà essere versata entro 2 giorni lavorativi dall’iscrizione e comunque prima della data di inizio dell’evento formativo tramite bonifico bancario o carta di credito, seguendo le indicazioni fornite a conferma d’ordine. Non sarà in ogni caso consentita la fruizione dell’iniziativa in assenza dell’avvento pagamento. A fronte della ricevuta di pagamento sarà emessa fattura in formato elettronico disponibile alla stampa in ogni momento accedendo alla propria area riservata presente sul sito lexenia.it. L’accesso potrà essere effettuato utilizzando l’email e la password indicate in fase di iscrizione. A richiesta potrà essere fornita fattura in formato PDF tramite invio email.

Diritto di recesso e modalità di disdetta

Eventuali annullamenti delle iscrizioni dovranno esserci comunicati entro 8 giorni antecedenti l’iniziativa a mezzo email all’indirizzo formazione@lexenia.it o via fax al numero 178 2745583 con OGGETTO: ANNULLAMENTO ISCRIZIONE. Qualora la disdetta pervenga oltre il termine sopra indicato verrà trattenuta e/o richiesta l’intera quota di partecipazione ed inviato, successivamente, il materiale didattico.
E’ sempre possibile la sostituzione del nominativo di uno o più iscritti.

Segreteria

Per ciascun corso è previsto il servizio di segreteria con orario di apertura mezz’ora prima dell’inizio dell’evento formativo e a disposizione dei partecipanti per tutta la durata.

Segreteria Lexenia

lunedì – venerdì 9.30-12.30 / 15.00-18.00

Telefono: 392 2350234 / 345 9280441
Fax: 178 27 45 583
E-mail: formazione@lexenia.it