NUOVI CORSI SUL DIRITTO IMMOBILIARE, EDILIZIO E URBANISTICO

NUOVI CORSI SUL DIRITTO IMMOBILIARE, EDILIZIO E URBANISTICO

Items Sold: 30

Corsi aggiornati al c.d. “decreto fallimenti”, alle ultime novità sugli immobili da costruire, al rent to buy, al c.d. Decreto del fare e alla L. n. 164/2014 (Sblocca Italia). L’introduzione dell’art. 2929 bis.

 

Corso sul diritto immobiliare
5 lezioni, 17 ore e mezzo in aula – € 490,00+iva

Formazione continua avvocati: n. 10 crediti
Milano: 16, 23, 30 giugno; 7, 14 luglio 2016 (10.00 – 13.30)

Corso sul diritto edilizio e urbanistico

5 lezioni, 17 ore e mezzo in aula – € 490,00+iva

Formazione continua avvocati: n. 10 crediti
Milano: 16, 23, 30 giugno; 7, 14 luglio 2016 (14.30 – 18.00)

Corso completo: mattina + pomeriggio
10 lezioni, 35 ore in aula – € 860,00+iva (980,00+iva)

Milano: 16, 23, 30 giugno; 7, 14 luglio 2016 (10.00-13.30 / 14.30-18.00)

 

ISCRIZIONI: Lexenia non assicura l’accoglimento di richieste di iscrizione pervenute negli ultimi 8 giorni antecedenti l’inizio del Corso

Per qualsiasi dubbio sulla procedura di ISCRIZIONE ON LINE, telefoni al n. 392 2350234

Richiesta informazioni


Vuole iscriversi offline? Clicchi e scarichi il modulo

Descrizione

Vuole iscriversi offline? Clicchi e scarichi il modulo

Corsi aggiornati al c.d. “decreto fallimenti”, alle ultime novità sugli immobili da costruire, al rent to buy, al c.d. Decreto del fare e alla L. n. 164/2014 (Sblocca Italia).

L’introduzione dell’art. 2929 bis.

I due corsi, seppure autonomi, sono approntati per offrire un quadro di insieme unitario di tutta la casistica attinente ai beni immobili e al loro mercato. Pertanto, pur mantenendo entrambi la connotazione di singolo corso, i due moduli compongono un itinerario formativo completo:

  • al mattino, i temi classici del diritto immobiliare in una prospettiva prevalentemente civilistica, fiscale, processuale e internazionalprivatistica, che dà ampio risalto agli aspetti di maggiore impatto nella professione, quali le trattative e la responsabilità precontrattuale, il preliminare, la tutela di chi acquista immobili da costruire, le clausole contrattuali, le nuove formule di vendita (come il rent to buy, il buy to rent, l’affitto con riscatto), l’imposizione tributaria relativa agli immobili, la mediazione, il credito fondiario, l’azione esecutiva, l’investimento immobiliare all’estero e le modalità tecniche della sua realizzazione, la fiscalità internazionale.
  • al pomeriggio, il diritto edilizio e urbanistico sapientemente analizzato da magistrati amministrativi, attraverso il modello casistico: i vincoli urbanistici, gli interventi edilizi, le sanzioni amministrative e le sanzioni civili per gli abusi edilizi, l’analisi delle fattispecie concrete. In apposita lezione, inerente il procedimento abilitativo e il contenzioso giurisdizionale amministrativo, si darà ampio risalto alle tecniche di redazione dei ricorsi e alle formule consigliabili. Apposito spazio, a cura di un magistrato ordinario, sarà infine dato agli aspetti penali. Saranno frequenti il ricorso alla simulazione casistica e l’invito alla partecipazione interattiva.

In virtù delle sue caratteristiche, il progetto Lexenia “Il diritto immobiliare, edilizio e urbanistico” non ha precedenti per completezza del programma e qualità dell’approfondimento; ma può altresì essere apprezzato, per la varietà dei temi proposti e per la suddivisione temporale tra aspetti privatistici e aspetti pubblicistici, come un doppio percorso.

Si offre quindi una triplice possibilità di partecipazione:

  1. Un itinerario complessivo di approfondimento sul diritto immobiliare, edilizio e urbanistico (mattina e pomeriggio)
  2. Corso sul diritto immobiliare (mattina)
  3. Corso sul diritto edilizio e urbanistico (pomeriggio)

Prima giornata
10.00 – 13.30   La compravendita immobiliare: il contratto e le sue clausole (Antonio Albanese)

Seconda giornata
10.00 – 13.30   La disciplina del credito fondiario. L’azione esecutiva. Il fallimento (Fabio Fiorucci)

Terza giornata
10.00 – 13.30   Gli investimenti internazionali in immobili. Gli acquisti all’estero. La multiproprietà (Giovanni Sicari)

Quarta giornata
10.00 – 13.30   Profili fiscali dei trasferimenti immobiliari (Alessandro Panzera)

Quinta giornata
10.00 – 13.30   Particolari fattispecie di alienazione. L’intermediazione nel settore immobiliare (Antonio Albanese)

Prima giornata
14.30 – 18.00  Gli interventi edilizi (Guglielmo Passarelli)

Seconda giornata
14.30 – 18.00  I vincoli urbanistici (Diego Sabatino)


Terza giornata
14.30 – 18.00  Gli abusi edilizi: sanzioni amministrative e sanzioni civili. Le innovazioni introdotte dalla L. n. 164 del 2014, di conversione, con modificazioni, del D.L. n. 133 del 2014 (Brunella Bruno)

Quarta giornata
14.30 – 18.00  Abusi edilizi e legge penale (Paolo Scognamiglio)


Quinta giornata
14.30 – 18.00  Il procedimento abilitativo: domande, atti e provvedimenti. Il contenzioso giurisdizionale amministrativo: i ricorsi al Tar, tecniche di redazione e formule (Brunella Bruno)

Corso sul diritto immobiliare

Formazione Continua Avvocati
10 crediti formativi 

Al termine del corso verrà rilasciato ad ogni partecipante un Certificato da esibire al proprio Ordine di appartenenza per il riconoscimento dei crediti formativi
–> Cliccare per maggiori informazioni sulla Formazione Continua degli Avvocati

Prima giornata (10.00-13.30)

Milano, 16 giugno 2016

La compravendita immobiliare: il contratto e le sue clausole
Docente: Prof. avv. Antonio Albanese

La prassi della contrattazione immobiliare
Le trattative e la responsabilità precontrattuale
I contratti preparatori di trasferimenti immobiliari
– Il contratto preliminare bilaterale
– Il preliminare unilaterale
– Il patto d’opzione
– Il patto di prelazione
L’attribuzione a favore di terzo
Il contratto per persona da nominare
La cessione del contratto
Lo scioglimento e la modificazione dei contratti preparatori
La vendita: obbligazioni del compratore e del venditore
L’evizione
I vizi dell’immobile venduto
Le vendite “obbligatorie”
Le clausole contrattuali nella giurisprudenza
La vendita e gli interessi concorrenti rispetto alla circolazione dei beni immobili
– famiglia
– successioni
– prelazioni legali
– patto commissorio

Corso sul diritto edilizio e urbanistico

Formazione Continua Avvocati
10 crediti formativi 

Al termine del corso verrà rilasciato ad ogni partecipante un Certificato da esibire al proprio Ordine di appartenenza per il riconoscimento dei crediti formativi
–> Cliccare per maggiori informazioni sulla Formazione Continua degli Avvocati

Prima giornata (14.30-18.00)

Milano, 16 giugno 2016

Gli interventi edilizi
Docente: Cons. Guglielmo Passarelli

Il permesso di costruire
Gli interventi assoggettati a permessi di costruire
I soggetti legittimati a richiedere il permesso di costruire
Le misure di salvaguardia
Il procedimento per il rilascio del permesso di costruire; le innovazioni introdotte dal cd. decreto del fare (d.l. n. 69/2013)
Onerosità del permesso di costruire e la struttura del contributo di costruzione
I “piani casa” regionali: il permesso di costruire in deroga agli strumenti urbanistici
Il cd. piano casa, le novità del decreto sviluppo ed il cd. piano città
La denuncia di inizio attività; le innovazioni introdotte dal cd. decreto del fare (d.l. n. 69/2013)
Gli altri strumenti autorizzatori
Le attività edilizie libere

Seconda giornata (10.00-13.30)

Milano, 23 giugno 2016

La disciplina del credito fondiario. L’azione esecutiva. Il fallimento.
Docente: Avv. Fabio Fiorucci

Le operazioni di credito fondiario
Gli elementi distintivi di una operazione di credito fondiario
L’ipoteca ‘fondiaria’
Risoluzione e anticipata estinzione del finanziamento fondiario
La destinazione delle somme erogate: il c.d. uso distorto del credito fondiario
Privilegi processuali del creditore fondiario: Esclusione dell’obbligo della notificazione del titolo esecutivo
Le rendite degli immobili ipotecati
Ruolo del custode dei beni pignorati
Aggiudicazione e subentro nel finanziamento
Rapporti tra azione esecutiva per credito fondiario e fallimento
Obbligo di insinuazione al passivo anche per i crediti fondiari
Provvisorietà delle attribuzioni patrimoniali
Coordinamento tra esecuzione singolare e collettiva
Poteri/doveri del curatore fallimentare
Anatocismo e usura nelle operazioni di credito fondiario: cenni

Seconda giornata (14.30-18.00)

Milano, 23 giugno 2016

I vincoli urbanistici
Docente: Cons. Diego Sabatino

La pianificazione urbanistica
Gli strumenti di pianificazione sovracomunale
Il piano regolatore generale; contenuto e procedimento di formazione
Le varianti al piano regolatore generale
I regolamenti edilizi
La pianificazione urbanistica di attuazione
L’edilizia pubblica residenziale
La negoziazione urbanistica: nozione e profili generali
Gli accordi di programma
La programmazione negoziata
La perequazione urbanistica
Gli standard urbanistici e la loro monetizzazione

Terza giornata (10.00-13.30)

Milano, 30 giugno 2016

Gli investimenti internazionali in immobili. Gli acquisti all’estero. La multiproprietà
Docente
: Avv. Giovanni Sicari

Cenni su diritti reali e loro modi di acquisto nei sistemi di Civil Law e di Common Law (con specifico riferimento ai Paesi di maggior sviluppo del R.E. internazionale)
La due diligence dell’investimento immobiliare all’estero
Le principali modalità tecniche di realizzazione dell’investimento immobiliare: trust, intestazione fiduciaria, società estera, filiale estera di società nazionale, acquisto come persona fisica, etc.
La gestione dell’investimento immobiliare: asset management e property management. Cenni sulla fiscalità internazionale
La multiproprietà come investimento internazionale

Terza giornata (14.30-18.00)

Milano, 30 giugno 2016

Gli abusi edilizi: sanzioni amministrative e sanzioni civili. Le innovazioni introdotte dalla L. n. 164 del 2014, di conversione, con modificazioni, del D.L. n. 133 del 2014
Docente: Cons. Brunella Bruno

Vigilanza sull’attività urbanistica ed edilizia: organo competente e cooperazione dei privati; repressione dell’attività edilizia illegittima; concorso con le funzioni di vigilanza paesaggistica
Soggetti responsabili e posizione del proprietario
Qualificazione dell’abuso e disciplina giuridica differenziata in ragione della gravità: ambito di applicazione degli artt. 31 e 34 del d.P.R. n. 380 del 2001
Permesso di costruire, difformità parziali e ristrutturazione edilizia
Modifica della destinazione d’uso
Ordine di sospensione dei lavori: natura ed effetti
Procedimento di irrogazione della sanzione demolitoria
Acquisizione gratuita al patrimonio comunale: natura, presupposti ed effetti
Interventi abusivi realizzati su suoi di proprietà dello Stato o di Enti pubblici
Annullamento del permesso di costruire da parte della Regione: inquadramento sistematico alla luce anche della nuova formulazione dell’art. 21 nonies della l. n. 241 del 1990, rapporti tra annullamento comunale ed annullamento regionale; presupposti e procedimento
Intervento sostitutivo della Regione nella repressione degli abusi edilizi
Irrogazione della sanzione pecuniaria
Sanzioni amministrative conseguenti all’accertamento di fenomeni di lottizzazione abusiva
Rapporti tra sanzioni penali e sanzioni amministrative
La sanatoria ordinaria: il c.d. accertamento di conformità: ammissibilità; presupposti; differenze rispetto al condono ed effetti
Analisi di fattispecie concrete. I più frequenti problemi di qualificazione: concetto di costruzione;costruzioni interrate;impianti sportivi;gazebi, altane e tettoie;mansarde e sottotetti;recinzioni;serre;prefabbricati
Le sanzioni civili
La nullità degli atti giuridici
La tutela dell’acquirente

Quarta giornata (10.00-13.30)

Milano, 7 luglio 2016

Profili fiscali dei trasferimenti immobiliari
Docente: Notaio Alessandro Panzera

Le singole imposte indirette correlate ai trasferimenti immobiliari
Disciplina fiscale dei trasferimenti immobiliari a titolo oneroso effettuati da privati
Disciplina fiscale dei trasferimenti immobiliari a titolo oneroso effettuati da imprese
Disciplina fiscale relativa ai contratti preliminari di compravendita immobiliare
Disciplina fiscale della divisione
Disciplina fiscale della permuta
Disciplina fiscale della donazione immobiliare: cenni
Disciplina fiscale del rent to buy
Disciplina fiscale correlata ai trasferimenti effettuati tra privati: credito di imposta, plusvalenze e detrazioni per ristrutturazioni

Quarta giornata (14.30-18.00)

Milano, 7 luglio 2016

Abusi edilizi e legge penale
Docente
: Dott. Paolo Scognamiglio

I reati edilizi
L’oggetto dei reati urbanistici
L’inosservanza di norme e prescrizioni
L’assenza del permesso di costruire
Difformità totale e parziale
Le altre figure di reato
Interventi abusivi nelle zone sottoposte a vincolo
L’elemento soggettivo dei reati
I soggetti attivi dei reati edilizi
La responsabilità del proprietario non committente
La responsabilità del direttore dei lavori
Reati edilizi e parti civili
La sentenza di condanna e l’ordine di demolizione
Le costruzioni in zone sismiche
Il condono edilizio di cui alla legge 326/2003
Le opere sanabili
Gli abusi non sanabili: l’articolo 32 legge 269/2003
Poteri delle Regioni in campo urbanistico e profili penalistici
Presentazione della domanda di condono e sospensione del procedimento penale
L’area operativa della sospensione dei processi penali
L’estinzione dei reati ai sensi dell’articolo 32 comma 36 legge 269/2003
L’ estinzione dei reati ambientali
Il condono ambientale
La lottizzazione abusiva
La lottizzazione materiale
La lottizzazione negoziale
Lottizzazione e confisca
Lottizzazione e diritti dei terzi
Lottizzazione e responsabilità del notaio
Lottizzazione e prescrizione

Quinta giornata (10.00-13.30)

Milano, 14 luglio 2016

Particolari fattispecie di alienazione. L’intermediazione nel settore immobiliare
Docente: Prof. avv. Antonio Albanese

Preliminare di vendita del costruttore
La tutela dell’acquirente di immobili da costruire
– Il d.lgs. 20.5.2005, n. 122
– La l. 23.5.2014, n. 80
Il collegamento negoziale tra vendita e appalto
Permuta di cosa presente con cosa futura
Tecniche di redazione dei contratti
Trasferimenti immobiliari e strumenti di protezione del patrimonio
Separazione patrimoniale e conferimenti di immobili in trust
Il deposito delle somme presso un professionista di fiducia
Gli effetti del nuovo art. 2929 bis c.c. sui trasferimenti immobiliari a titolo gratuito
Le nuove alternative alla compravendita codicistica: il rent to buy, il buy to rent, l’affitto con riscatto.
La prassi degli intermediari professionali
La definizione di mediatore
Il rapporto di mediazione
L’albo dei mediatori
Clausole tipiche e atipiche
La conclusione dell’affare e il diritto alla provvigione
Attività del mediatore, trattative e contrattazione preliminare

Quinta giornata (14.30-18.00)

Milano, 14 luglio 2016

Il procedimento abilitativo: domande, atti e provvedimenti. Il contenzioso giurisdizionale amministrativo: i ricorsi al Tar, tecniche di redazione e formule
Docente: Cons. Brunella Bruno

Il ricorso al Tribunale amministrativo regionale: tecniche di redazione
Legittimazione e interesse a ricorrere nei giudizi aventi ad oggetto l’annullamento del titolo edilizio
Onere di allegazione probatoria
La tutela cautelare
Effetti della presentazione della domanda di sanatoria ordinaria ovvero straordinaria sul giudizio proposto avverso l’ordine di demolizione
Ottemperanza delle sentenze di annullamenti dei titoli edilizi: limiti agli effetti ripristinatori.
Impugnazione dei provvedimenti giurisdizionali di primo grado
I ricorsi avverso il silenzio

Prof. avv. Antonio Albanese

Cofondatore e Direttore scientifico Lexenia. Direttore della Scuola avvocati e della Scuola Magistratura. Avvocato e Professore associato confermato di Diritto privato (con abilitazione da Professore ordinario) nell'Università di Bologna – Giurisprudenza, presso la quale è stato altresì titolare della Cattedra di Diritto dei contratti. È titolare della cattedra di Diritto privato di Ravenna sia nel corso di Laurea Magistrale sia in quello per Giuristi d'impresa. Insegna Diritto delle Successioni presso la Scuola di specializzazione per le professioni legali dell'Università di Bologna. Ha conseguito l’abilitazione scientifica nazionale per l'accesso al ruolo di professore di prima fascia nel settore concorsuale 12/A1 - Diritto Privato. Ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca con lode presso la facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Bologna. Ha svolto attività di ricerca in Inghilterra, Francia e Spagna. È membro del Comitato di redazione della rivista Contratto e impresa e dell’Osservatorio della rivista Diritto delle successioni e della famiglia (ESI). È componente del Comitato scientifico nazionale dell'Ant (Assistenza nazionale tumori). Vincitore di un premio nazionale nel 2004 per la Ricerca, di un premio internazionale nel 2011 e del premio Eubiosia 2017, ha pubblicato un centinaio di saggi e 11 libri per le maggiori Collane internazionali, tra cui: “L’omologazione degli atti societari”, Cedam, Padova, 2000; “Il pagamento dell’indebito”, Cedam, Padova, 2004; “Ingiustizia del profitto e arricchimento senza causa”, Cedam, Padova, 2005; “Della cessione del contratto”, in Comm. del cod. civ. Scialoja–Branca, Zanichelli, Bologna-Roma, 2008; “Della collazione. Del pagamento dei debiti”, in Commentario Schlesinger dir. Da F.D. Busnelli, Giuffrè, Milano, 2009; “Della successione legittima” per il Commentario Schlesinger dir. Da F.D. Busnelli, Giuffrè, Milano, 2012; “Revocazione delle disposizioni testamentarie. Sostituzioni. Esecutori testamentari”, in Comm. del cod. civ. Scialoja–Branca, Zanichelli, Bologna, 2015; “Profili successori delle nuove famiglie”, Pacini, Pisa, 2018; “L'appalto”, in Trattato di diritto commerciale, fondato da V. Buonocore e diretto da R. Costi, Giappichelli, Torino (in corso di preparazione). Ha inoltre diretto e coordinato il II Libro c.c., in Codice civile commentato Giappichelli, a cura di M. Franzoni e R. Rolli, Torino, Giappichelli, 2018. È Direttore del volume collettaneo “Le nuove famiglie: Unioni civili, Convivenze e Famiglie ricostituite”, Pisa, Ed. Pacini, in corso di preparazione. Gli attuali ambiti di ricerca afferiscono, altresì, ai rapporti tra il Diritto penale e il Diritto civile, alle contaminazioni reciproche tra la dottrina penalistica e quella civilistica, ai rapporti tra i due giudizi e al confronto tra i rispettivi formanti giurisprudenziali.

Dott.ssa Brunella Bruno

Magistrato amministrativo attualmente in servizio presso il T.A.R. Campania - Napoli, già Ufficiale in S.P.E. della Guardia di Finanza, abilitato all’esercizio della professione forense, ha svolto incarichi di consigliere giuridico presso il ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, di componente del Nucleo di valutazione e verifica degli investimenti pubblici costituito presso il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e di esperto presso la struttura emergenziale per l’attuazione degli interventi di mitigazione del rischio idrogeologico nella Regione Sicilia. Autrice di scritti sui temi del procedimento amministrativo e dei servizi pubblici, pubblicati in opere collettanee. Ha collaborato a diverse cattedre universitarie, svolto incarichi di docenza presso la Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze, nonché in numerosi corsi di formazione specialistica e di preparazione ai concorsi pubblici.

Avv. Fabio Fiorucci

Avvocato specializzato in diritto bancario, già Giurista d'impresa presso il Credito Fondiario spa di Roma (Titolare Contrattualistica e Trasparenza bancaria). Autore di monografie e saggi di diritto bancario e processuale, tra cui L'espropriazione per credito fondiario. Aspetti processuali, fallimentari e di quantificazione del credito, Giuffrè, 2015; Tutela d'urgenza ex art. 700 c.p.c. Aspetti sostanziali, processuali e applicazioni giurisprudenziali, Giuffrè, 2014; Il protesto. Cancellazione, forme di responsabilità e tutela d'urgenza ex art. 700 c.p.c., Giuffrè, 2012; I mutui bancari. Nuova disciplina e prassi, Giuffrè, 2008; I finanziamenti di credito fondiario, Giuffrè, 2004. Curatore del volume collettaneo La disciplina dei rapporti bancari. Normativa, giurisprudenza e prassi, Cedam, 2012. Frequente relatore in convegni, seminari e corsi di formazione su tematiche bancarie. Già componente della Commissione Tecnica Legale e della Commissione Tecnica Ordinamento Finanziario presso l’Associazione Bancaria Italiana. Incarichi di docenza al Master di I° livello in 'Diritto delle banche e dei mercati finanziari' presso l'Università degli studi di Urbino ed al Corso di perfezionamento post-laurea in 'Diritto bancario e dei mercati finanziari' presso l'Università degli Studi di Salerno.

Notaio Alessandro Panzera

Notaio in Argelato (Bologna). Docente presso la Scuola di Notariato “Rolandino Passaggeri” di Bologna e già Cultore della materia e titolare di contratti per il supporto alla didattica presso la Cattedra di Diritto Privato dell’Università di Bologna. Già docente del “Corso per agenti di affari in mediazione immobiliare” organizzato dal Centro di Formazione Manageriale e Gestione di Impresa (CTC) della Camera di Commercio di Bologna. Membro del Direttivo dell'ASIGN - Associazione Italiana Giovani Notai - come rappresentante di Emilia Romagna e Marche.

Dott. Guglielmo Passarelli

Già giudice ordinario, è consigliere TAR presso il Tar Campania Napoli. Ha insegnato presso università (come la Federico II e il Suor Orsola Benincasa di Napoli); ha tenuto numerose lezioni presso la Scuola Superiore dell’Amministrazione degli Interni; la Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze; la Dirittoitalia s.r.l.; la Altalex, la Pegaso, la Scuola Superiore S. Anna; il Formez; il Ceida. È autore di numerose pubblicazioni, quali il manuale “Lezioni di diritto amministrativo”, Altalex 2013; parti del Codice annotato del processo amministrativo, a cura di Giovanni Leone, Luigi Maruotti e Carlo Saltelli, CEDAM 2010; Manuale degli appalti di servizi e forniture, a cura di Gabriele Carlotti, Nel diritto Editore 2011; Codice dell’appalto pubblico, a cura di S. Baccarini, G. Chinè e R. Proietti, Giuffrè Editore 2011; un capitolo del libro “Coordinate ermeneutiche di diritto amministrativo, a cura di M. Santise, Giappichelli 2014; nonché vari articoli e note a sentenze su collegiumiuris.it e giustamm.it.

Cons. Diego Sabatino

Consigliere di Stato, già ufficiale dei Carabinieri e poi giudice ordinario, è stato professore a contratto presso l’Università degli Studi di Salerno e ha tenuto lezioni, tra l'altro, per conto della Scuola Superiore dell’Amministrazione degli Interni, della Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze e della Scuola Superiore S. Anna. Oltre agli incarichi di consulenza e diretta collaborazione svolti presso i ministeri dell'Ambiente, della Funzione pubblica e dell'Economia e delle Finanze, è autore di diverse pubblicazioni, tra cui si segnala il coordinamento del Codice dell’appalto pubblico, Giuffrè Editore 2011.

Avv. Giovanni Sicari

Avvocato del foro di Roma, si occupa a livello nazionale e internazionale di M&A e di diritto dei contratti per l’impresa, con riferimento ai settori Real Estate ed Energy. Già in Watson Farley & Williams L.F., è Senior Partner della Law Firm internazionale Sicari & Partners, con sedi in UK, USA e Grecia. Professore a contratto e titolare di incarichi di insegnamento all’Università degli Studi della Tuscia e all’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Dottore di ricerca in diritto privato all’Università degli Studi di Padova. Autore, tra le altre pubblicazioni, della monografia dal titolo «La clausola solve et repete nel sistema delle obbligazioni negoziali» (Roma, 2009).

Dott. Paolo Scognamiglio

Magistrato presso il Tribunale di Napoli, componente della Commissione Tributaria Provinciale di Napoli, già docente a contratto presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell’Università di Napoli “Federico II”, della Seconda Università di Napoli e dell’Università di Salerno. Collabora da anni con varie riviste giuridiche. E’ stato più volte relatore nei corsi di formazione per i magistrati organizzati dal Consiglio Superiore della Magistratura e della Scuola della magistratura. Collabora da anni nei corsi per la formazione permanente degli avvocati e con varie riviste giuridiche. Autore di monografie, articoli, note a sentenza, saggi.

Milano

Sede di svolgimento: Centro Congressi Copernico, via Copernico 38 – Milano (nei pressi della stazione Centrale)

Calendario didattico:

16, 23, 30 giugno; 7, 14 luglio 2016

Orario lavori:

Diritto immobiliare: 10.00 – 13.30

Diritto edilizio e urbanistico: 14.30-18.00


La quota di partecipazione è di

€ 490,00+iva (Percorso di approfondimento sul diritto immobiliare)
€ 490,00+iva (Percorso di approfondimento sul diritto edilizio e urbanistico)
€ 860,00+iva (Percorso completo: diritto immobiliare, edilizio e urbanistico)

ed include

Accesso alla sala lavori
Materiale didattico in formato digitale scaricabile dal sito
Attestato di partecipazione
Certificato Formazione Continua (per corsi accreditati)

Come per tutti i membri della Comunità Lexenia, utilizzo gratuito del servizio Ricerca Professionisti

SCONTI

Gli sconti vengono calcolati automaticamente dal sistema a partire dalla quota intera di partecipazione e non sono cumulabili.

Il sistema calcola sempre il maggiore sconto applicabile (es: in caso di iscrizione di gruppo con anticipo di 30 giorni, verrà calcolato lo sconto di gruppo).

Iscrizione anticipata

Sconto 10% per iscrizioni e pagamento con almeno 30 giorni di anticipo dalla data di inizio del corso

Iscrizione di gruppo

Sconto 20% da 2 a 4 partecipanti
Sconto 30% da 5 partecipanti

Pacchetto formativo

Per assolvere agli obblighi di formazione continua in modo mirato, Lexenia offre la possibilità di scegliere il percorso più idoneo alle proprie esigenze professionali usufruendo di vantaggiose agevolazioni.

Sconto 20%  Pacchetto master e percorsi di approfondimento per partecipazione ad almeno due master e/o percorsi di approfondimento

Le suddette scontistiche sono subordinate all’iscrizione contestuale ai corsi del pacchetto formativo e ad unico pagamento.

È possibile sostituire uno o più corsi del pacchetto formativo dandone comunicazione alla segreteria Lexenia a mezzo email all’indirizzo formazione@lexenia.it almeno 8 giorni prima dello svolgimento dell’evento che si intende sostituire.

Come beneficiare dello SCONTO PACCHETTO FORMATIVO
Lo sconto non viene calcolato automaticamente dal sistema.

  • Procedere all’iscrizione tramite modulistica on line
  • Inviare una email a formazione@lexenia.it con oggetto RICHIESTA SCONTO PACCHETTO FORMATIVO ed indicando i corsi acquistati e il numero d’ordine ricevuto nella conferma di iscrizione
  • Attendere la conferma d’ordine definitiva con importo debitamente scontato
  • Procedere al pagamento (da effettuarsi soltanto dopo avere ricevuto l’importo definitivamente scontato)

Modalità di iscrizione

L’iscrizione si intende perfezionata al momento del ricevimento del modulo di iscrizione integralmente compilato unitamente alla ricevuta di avvenuto pagamento. Per effettuare l’iscrizione è possibile seguire la procedura on line oppure inviare il modulo di adesione via fax al numero 178 27 45 583 o via email all’indirizzo formazione@lexenia.it.

ISCRIZIONE ON LINE

Per qualsiasi dubbio sulla PROCEDURA DI ISCRIZIONE ON LINE, TELEFONI AL N. 392 2350234

  • scegliere la SEDE di interesse dal menù a tendina
  • scegliere il NUMERO dei PARTECIPANTI cliccando + oppure
  • cliccare AGGIUNGI ALL’ORDINE
  • cliccare CONCLUSIONE ORDINE
  • compilare con tutti i dati richiesti e CLICCARE in fondo alla pagina INVIARE ORDINE
  • Riceverà una email di CONFERMA D’ORDINE con tutte le informazioni necessarie per effettuare il pagamento

n.b.: il codice promozionale si riferisce a particolari promozioni e deve essere inserito soltanto da chi ne sia in possesso. Tutti gli sconti per iscrizione anticipata e iscrizione di gruppo vengono invece calcolati automaticamente dal sistema.

MODULO CARTACEO

  • Cliccare per scaricare il MODULO CARTACEO ed inviare via fax al numero 178 27 45 583 o via email all’indirizzo formazione@lexenia.it.
  • Riceverà una email di CONFERMA D’ORDINE con tutte le informazioni necessarie per effettuare il pagamento

Il numero dei posti disponibili è limitato e le adesioni sono accolte in ordine cronologico sino ad esaurimento degli stessi. L’eventuale esaurimento dei posti verrà indicato direttamente sulla pagina di ciascun corso.

La conferma o annullamento dell’evento formativo sarà oggetto di comunicazione per email a tutti gli iscritti almeno 7 giorni prima della data fissata per l’inizio del Corso, in relazione alle adesioni pervenute. In caso di annullamento la responsabilità di Lexenia S.r.l. si intende limitata al solo rimborso della quota d’iscrizione versata.

Modalità di pagamento

La quota di partecipazione dovrà essere versata entro 2 giorni lavorativi dall’iscrizione e comunque prima della data di inizio dell’evento formativo tramite bonifico bancario o carta di credito, seguendo le indicazioni fornite a conferma d’ordine. Non sarà in ogni caso consentita la fruizione dell’iniziativa in assenza dell’avvento pagamento. A fronte della ricevuta di pagamento sarà emessa fattura in formato elettronico disponibile alla stampa in ogni momento accedendo alla propria area riservata presente sul sito lexenia.it. L’accesso potrà essere effettuato utilizzando l’email e la password indicate in fase di iscrizione. A richiesta potrà essere fornita fattura in formato PDF tramite invio email.

Diritto di recesso e modalità di disdetta

Eventuali annullamenti delle iscrizioni dovranno esserci comunicati entro 8 giorni antecedenti l’iniziativa a mezzo email all’indirizzo formazione@lexenia.it o via fax al numero 178 2745583 con OGGETTO: ANNULLAMENTO ISCRIZIONE. Qualora la disdetta pervenga oltre il termine sopra indicato verrà trattenuta e/o richiesta l’intera quota di partecipazione ed inviato, successivamente, il materiale didattico.
E’ sempre possibile la sostituzione del nominativo di uno o più iscritti.

Segreteria

Per ciascun corso è previsto il servizio di segreteria con orario di apertura mezz’ora prima dell’inizio dell’evento formativo e a disposizione dei partecipanti per tutta la durata.

Segreteria Lexenia

lunedì – venerdì 9.30-12.30 / 15.00-18.00

Telefono: 392 2350234 / 345 9280441
Fax: 178 27 45 583
E-mail: